Austria

/Austria
Austria2019-09-30T11:06:42+00:00
studio RBM

Le relazioni economiche tra Italia e Austria sono eccellenti.

Secondo i dati di Statistik Austria relativi al 2018, l’Italia si conferma il secondo partner commerciale dell’Austria, dopo la Germania, come Paese fornitore, con una quota di mercato sul totale dell’import austriaco pari al 6,4%.

Le forniture italiane risultano piuttosto diversificate. Al primo posto, vi sono  macchinari e prodotti della metallurgia, che hanno inciso nel 2018 per circa il 27% del totale dell’export italiano verso l’Austria, seguiti da prodotti alimentari, prodotti in metallo, prodotti chimici e farmaceutici. 

Riguardo gli investimenti bilateraliè stato registrato uno sviluppo rilevante negli ultimi anni, soprattutto di quelli italiani in Austria, innanzitutto grazie all’acquisizione della banca Bank Austria dal gruppo Unicredit. Da molti anni sono presenti in Austria grandi imprese come il gruppo assicurativo Generali, il gruppo ENI  e il Gruppo SNAM, interlocutore sempre più importante per il mercato del gas. Da segnalare anche la presenza di Autogrill nel settore della ristorazione e di Geox e un grande numero di case di moda, nel settore del commercio. I dati dell’Agenzia governativa per l’assistenza agli investimenti stranieri in Austria ABA evidenziano un costante sviluppo degli investimenti italiani in Austria.

Export italiano per settori 2018: 18% Meccanica strumentale; 17% Metalli; 11% Mezzi di trasporto; 9% Chimica; 8% Tessile e abbigliamento; 7% Altra agricoltura; 30% Altro.

Perchè Austria:

  • Elevata produttività del Paese;
  • Vantaggi fiscali in Austria;
  • Posizione centrale del Paese e legami storico-culturali con i Paesi dell’Est europeo;
  • Elevato potere d’acquisto;
  • Stabilità politica e sicurezza.

Lo Studio RBM, in partneship con lo Studio Legale Maggi – Brandl – Kathollnig – Rechtsanwalts (con sede a Klagenfurt) e lo Studio Bortoluzzi (con sede a Vienna) è in grado assistere a 360° priviati e aziende italiane interessate ad investire in Austria. Per maggiori informazioni, si prega di inviare un’email a info@rbmlex.it.